Singapore… vado Singapore benedette care Signore!

Iniziava così una canzone di successo del 1972 dei Nuovi Angeli; in quegli anni era una meta sconosciuta a molti che però destava curiosità, la gente si chiedeva dov’è Singapore?

Fuori dalle rotte comuni, Singapore è una città stato che si trova nella punta Sud della Malaysia, una meta che sta spopolando negli ultimi anni, città che da l’idea della “Grande Mela” ma in sapor d’Oriente.

Ci si immagina di arrivare in una città caotica, come del resto tutte le altre grandi città asiatiche, invece veniamo catapultati in un mondo inverosimile, un luogo ordinato, pulito, ospitale ed ultra moderno.

Lo si capisce appena si arriva all’enorme Changi Airport dove non si può fare altro che rimanere sorpresi; niente fila all’immigrazione, un caloroso benvenuto da parte dei poliziotti addetti al controllo passaporto, una caramella frizzante al limone e via, senza neanche accorgermene mi ritrovo con soli 10 minuti di taxi nel pieno centro di Singapore.  

Ad accogliermi un clima insolito, alle ore 23.00 il termometro segnava 34 gradi e la mia idea di restare con i jeans e le scarpe da ginnastica non è stata delle più brillanti ma la voglia di scoprire questa città era troppo forte;  la mia prima notte a Singapore, incredibile!

Un fascio di luci provenienti dal Garden By The Bay mi ha subito attirato; immensi alberi illuminati alti fino a 50 metri fanno da anteprima al suggestivo scenario del Marina Bay Sands, il famoso hotel con tre torri alte 200 metri e la Infinity Pool, piscina a sfioro con vista spettacolare sullo skyline di Singapore.

Scelta come meta di scalo per i miei viaggi in Indonesia e Malaysia, quattro volte non mi sono bastate per averla conosciuta a fondo. Le cose da vedere sono molte: il giardino botanico del Garden By The Bay, polmone verde di Singapore, il Merlion Park che volta le spalle alla zona finanziaria della città e si affaccia sul Marina Bay Sands, China Town e Little India e l’incantevole Sentosa Islands, un’enorme parco giochi con strutture ricettive di ogni genere e spiagge artificiali in stile Caraibico.

Singapore è una città versatile, adatta ad ogni tipo di viaggiatore, con attrazioni e spettacoli notturni gratuiti, una città che racchiude dentro di sé un mix di culture e storia; una meta perfetta per chi si affaccia per la prima volta in Oriente.

Giula, l'autrice



Ho sempre pensato che il mio carattere frizzante, esuberante e pieno di vita sia stato influenzato dal fatto che sono nata di sabato sera alle ore 21.00, nel pieno segno zodiacale dell’Ariete, ascendente Scorpione!
Chi s’intende un po’ di astrologia non penso che debba leggere altro su di me!...

Continua a leggere

Segui i nostri canali

    Presto su Youtube!!!